In attesa dell’arrivo del 2016, che dovrebbe segnare l’arrivo di un gran numero di nuovi smartphone con sistema operativo Windows 10 Mobile, come il “quasi annunciato” Lumia 650 e il top di gamma Acer Jade Primo, torniamo a parlare del futuro Surface Phone, il possibile nuovo flagship di Microsoft che dovrebbe portare nel settore degli smartphone lo stesso approccio che la gamma Surface ha introdotto nel settore dei tablet. Surface Phone

La realizzazione del nuovo Surface Phone non è mai stata confermata, in via ufficiale, da Microsoft ma, in queste ore, Chris Capossela, capo marketing di Microsoft, ha rilasciato alcune dichiarazioni che suggeriscono il debutto di questo nuovo smartphone. Secondo Capossela, il mondo Windows 10 Mobile ha bisogno di un equivalente smartphone dei tablet Surface in grado di garantire le stesse sensazioni che prodotti come il Surface Pro 4 ed il Surface Book, grandissimi successi commerciali di questi mesi, stanno trasmettendo ai nuovi acquirenti.

Sebbene il progetto non sia stato ancora ufficializzato, appare oramai chiaro che il nuovo Surface Phone è destinato a fare il suo debutto in pubblico nel corso del 2016. Il nuovo smartphone di Microsoft si caratterizzerà come un terminale idi fascia altissima, con un prezzo di vendita che potrebbe essere paragonato al prezzo degli iPhone di Apple. Dal punto di vista hardware, naturalmente, i rumors non mancano sebbene le informazioni siano piuttosto ridotte. Il nuovo Surface Phone dovrebbe montare un display ad altissima risoluzione (2K o addirittura 4K), supportare appieno la Surface Pen, che potrebbe essere inclusa nel prezzo d’acquisto, e la funzione Continuum di Windows 10 Mobile in grado di trasformare lo smartphone in un vero e proprio PC tascabile. Secondo i rumors dei mesi scorsi, il nuovo Surface Phone potrebbe presentare un SoC Intel di nuova generazione affiancato da almeno 4 GB di memoria RAM. Il comparto fotografico potrebbe ereditare la stessa fotocamera posteriore che troviamo su Lumia 950 e Lumia 950 XL. Il terminale potrebbe essere commercializzato in diversi tagli di memoria interna con il modello base che dovrebbe partire da 64 GB.

Maggiori dettagli in merito al progetto Surface Phone emergeranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime settimane. Il device potrebbe fare il suo debutto in pubblico nel corso della seconda parte del prossimo anno. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

2 COMMENTI

LASCIARE UNA RISPOSTA