Dopo aver presentato ad inizio 2016 il suo primo convertibile Windows 10, il Galaxy Tab Pro S, Samsung si appresterebbe, forse già ad IFA 2016 di inizio settembre, a presentare un nuovo dispositivo di questa categoria che dovrebbe arrivare sul mercato con il nome di Samsung Galaxy TabPro S2. Il nuovo dispositivo dovrebbe caratterizzarsi come un erede naturale del primo TabPro S (primo dispositivo della gamma Galaxy con sistema operativo Windows 10).

Il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 dovrebbe, quindi, poter contare sulla nuova generazione di processore Intel Core m in uscita entro la fine dell’anno in corso. A completare le specifiche tecniche troveremo, ancora una volta, un display da 12 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione 2160×1440 pixel che dovrebbe rappresentare il vero punto di forza del convertibile. La scheda tecnica prevederà la presenza di 4 o 8 GB di memoria RAM e di almeno 128 GB di storage interno di tipo SSD. Il dispositivo sarà realizzato sia in versione Wi-Fi che in una variante dotata di connettività 4G.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy TabPro S: Analisi tecnica, configurazioni e prezzi

Il nuovo Samsung Galaxy TabPro S2 rispetto al suo predecessore dovrebbe poter contare su di una nuova tastiera-cover in grado di replicare al meglio l’esperienza garantita dai prodotti della gamma Surface che rappresentano i principali concorrenti del nuovo convertibile Windows 10 di casa Samsung. Per il momento non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito alla data di presentazione e di uscita del nuovo Samsung Galaxy TabPro S2. Continuate a seguirci per saperne di più.