In queste ore, Amazon ha rilasciato la sua nuova app per dispositivi dotati di sistema operativo Windows 10 che risulta già scaricabile dal Windows Store. A conti fatti, ci troviamo di fronte ad un’applicazione decisamente semplice e basilare che rappresenta un semplice web wrapper L’app è stata realizzata, probabilmente, con il tool Project Westminister di Microsoft ma non include alcuna funzione supportata dal suddetto tool come la Live Tile o il supporto alle notifiche push nel consultabili nel centro notifiche di Windows 10.

Avviando la nuova app di Amazon per Windows 10 si noterà subito la classifica interfaccia web riproposta all’interno della finestra della stessa app. Sulla sinistra, invece, troviamo un tasto per accedere al menu impostazioni che, oltre ad un link alle note legali per l’utilizzo dell’app stessa, permette all’utente di effettuare il cambio di paese in modo rapido passando, ad esempio, dallo store di Amazon.it allo store di Amazon.co.uk in pochissimi secondi.

LEGGI ANCHE: Windows 10: Disponibile una nuova build di Redstone 2 per gli Insider

Purtroppo, questa nuova app di Amazon non è disponibile per gli smartphone Windows 10 Mobile. Gli utenti dell’OS mobile di Microsoft, che già da diversi giorni non possono più utilizzare la “vecchia” app per Windows Phone dell’e-commerce, dovranno quindi continuare ad utilizzare la versione web di Amazon. A questo punto, dopo il debutto di questa “nuova app” di Amazon, appare decisamente difficile il debutto in futuro di una nuova Universal App del noto sito di e-commerce che potrebbe, quindi, aver deciso di non supportare il progetto Windows 10, almeno per quanto riguarda la versione mobile. Maggiori dettagli sul possibile debutto di una futura applicazione ufficiale di Amazon per gli utenti Windows 10 Mobile potrebbero emergere nel corso dei prossimi giorni.

AGGIORNAMENTO: Pochi minuti fa, Amazon ha rilasciato la sua app ufficiale anche per Windows 10 Mobile e per Surface Hub. Per quanto riguarda gli smartphone dotati dell’OS mobile di Microsoft, l’app è già disponibile al download e si presenta come una riproposizione della versione mobile del sito con l’aggiunta del tasto impostazioni che consente di cambiare paese rapidamente.